IL VIAGGIO

IL VIAGGIO di Marco Corona

C’è una villa abbandonata, un tempo fastosa, dove ora i tossici vanno a drogarsi e i bambini a cercare
avventure. Potrebbe essere una casa infestata o una fantasia lisergica o, ancora, una delle tante porte
dell’inferno. Tan: anni fa, qui scomparve senza lasciare traccia la figlia del conte Levis, mentre oggi il suo
fratellino (uno speHro?) stringe amicizia con i bambini del luogo, aprendo loro un mondo mutevole di
meraviglie e di orrori.
“Il viaggio” trascina il leHore in un’abbagliante, nerissima, allucinata esperienza visiva, per raccontare lo
stupore e la durezza dell’infanzia, le minacce della realtà e quelle dei sogni.
[di Alessio Trabacchini]

Titolo: IL VIAGGIO

Autore: Marco Corona

Collana di spine: Black Rainbow

Numero pagine: 254 Bianco e nero

Formato: 21 x 29,7